Antonio l’Americano se n’è andato

MONTEPAONE – Antonio l’Americano se n’è andato. Non è più fra noi. Un malore improvviso lo ha colpito. E’ difficile credere che sia morto, che non lo troveremo con la sua divisa da vigile alzare la paletta per assicurare ai bimbi di poter entrare agevolmente e senza pericolo a scuola. Difficile pensare di non poter scambiare battute ad effetto cu “n’tone un mericanu” e accettare che il destino sia così imprevedibile (oggi siamo, domani non siamo!). Antonio lascia la moglie e un bimbo a cui era legatissimo. Conosciuto e stimato per il suo carattere cordiale, per il suo essere simpatico, lo piangono tutti a Montepaone e nel basso jonio: da Soverato dove aveva studiato alla ragioneria sino a tanti altri paesi. A testimonianza dell’affetto che lo circondava sono apparsi sul web  su alcuni siti locali  messaggi di cordoglio, qualcuno su facebook ha messo pure un video preso da youtube in cui si vede ‘Ntoni. Antonio l’Americano era il nome con il quale era conosciuto, ma all’anagrafe risulta Antonio Grande. Ma non è necessario il cognome per poter dire che è stato GRANDE. Ciao, Antonio. Al lotto  a chi non è capitato trovarsi con te e  fare qualche analisi e previsione su quale numero o combinazione aveva più probabilità di uscire?  Adesso da lassù per te sarà più facile indovinare e con la tua generosità siamo certi che troverai il modo di anticipare a qualcuno le combinazioni giuste per vincere.

Fabio Guarna

Posted in Montepaone

Leave a Reply