Edward Gorey: Doodle per il “gattegorico” illustratore

Iniziale Doodle - Edward Gorey

Iniziale Doodle – Edward Gorey

DOODLE EDWARD GOREY – A Edward Gorey Google dedica il Doodle del 22 febbraio 2013 in occasione dell’88° anniversario della nascita. L’illustratore statunitense, famoso per il suo humour sinistro e per il successo delle sue opere in ogni fascia di età e in tutto il mondo, era nato infatti a Chicago il 22 febbraio 1925 ed è morto a Hyannis il 15 aprile 2000.
Nelle sue illustrazioni, molte delle quali sono raffigurate a mò di esempio nel Doodle, spesso i protagonisti sono gli animali e fra questi attenzione particolare Gorey dedicava ai gatti, il suo soggetto preferito. Ricordiamo per tutti gattegoria che viene presentato così: “Gattegoria” è un effervescente balletto senza parole, disegnato da un artista che, molto semplicemente, ‘non poteva concepire la vita senza i gatti’.
La produzione di Gorey inizia nel 1953 e prosegue incessantemente fino a poco tempo prima della morte. Ne citiamo alcune (una per ogni decennio): The Listing Attic, Brown and Company, 1954; Three Books From Fantod Press, Fantod Press, 1966: The Evil Garden, The Inanimate Tragedy, The Pious Infant; The Sopping Thursday, Gotham Book Mart, 1970; Dancing Cats And Neglected Murderesses, Workman, 1980; The Just Dessert: Thoughtful Alphabet XI, Fantod Press, 1997. Scorrendo il mouse sul Doodle si legge Edward Gorey 88th Birthday mentre cliccando su di esso si ottengono i risultati della chiave di ricerca “Edward Gorey” grzie ai quali si potranno ottenere più notizie sulla vita e le opere dello scrittore e illustratore statunitense.

Posted in Mondo