Home / Locale / Calabria / Soverato / Presentato dall'Osservatorio il programma delle attività 2004 e la nuova testata "news dall'Osservatorio

Presentato dall'Osservatorio il programma delle attività 2004 e la nuova testata "news dall'Osservatorio

SOVERATO – Riunione dell’Osservatorio nei giorni scorsi presso la sala insegnanti, gentilmente concessa, del Liceo Linguistico Europa di Soverato. L’incontro è stato anche occasione per presentare il programma che l’Osservatorio ha previsto per il 2004 e che si allega al presente comunicato. Presentato anche il periodico “News dall’Osservatorio”, di prossima pubblicazione. Il programma per l’anno 2004 è stato illustrato dal Presidente dell’associazione soveratese Carlo Mellea, il quale ha anticipato che alle iniziative in calendario potrebbero aggiungersene altre. Egli, infatti è in contatto con diversi esponenti del mondo politico e delle istituzioni. Fra questi: Guido Calvi, capogruppo D.S. in commissione giustizia, Carlo Fucci, segretario generale dell’Associazione Nazionale Magistrati, Livio Peppino magistrato di Cassazione e presidente di magistratura democratica e Giovanni Bachelet, figlio del compianto Bachelet, vicepresidente del CSM vittima del terrorismo. Inoltre, il Presidente dell’Osservatorio ha fatto notare di essere in contatto con Paolo Flores D’Arcais, direttore responsabile di MicroMega e l’ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Con questi ultimi l’Osservatorio ha in progetto, tenuto conto della disponibilità degli stessi, di commemorare l’anniversario della morte di Giovanni Falcone. Sul periodico “News dell’Osservatorio” di prossima pubblicazione si è soffermato, invece, brevemente, l’Avv. Fabio Guarna, direttore responsabile della testata. Ha parlato di un giornale a diffusione principalmente locale che sarà distribuito anche nelle scuole oltre che ad enti e istituzioni in genere. L’obiettivo del periodico è quello di sensibilizzare ad una cultura della legalità e stimolare una riflessione sui temi della giustizia. Per il primo numero, le firme che hanno collaborato sono prestigiose, tanto che, ha detto Guarna, la mia non può essere altro che onorata di trovarsi insieme ad esse. “Quando Mellea mi ha proposto di dirigere questa testata – ha concluso il direttore di News dall’Osservatorio” – ho risposto subito sì. Ho capito che questa era l’occasione, per chi fa il giornalista, di fare del buon volontariato. Un volontariato in questo caso – e non sempre accade – effettivamente finalizzato a nobili scopi. Infine ha citato le firme degli operatori della giustizia e altro che sono presenti con scritti o interventi vari in questo primo numero: On.le Giuseppe Lumia, già presidente della commissione parlamentare antimafia, Doris Lo Moro, magistrato del trib. di Roma e già Sindaco di Lamezia Terme, Marcella Suma, giudice del trib. di Napoli, Claudio Castelli, segretario nazionale di magistratura democratica, Giuseppe Pavich, magistrato trib. di Catanzaro, Vincenzo Guarna, dirigente scolastico, Sen.Massimo Brutti, componente della commissione parlamentare antimafia, Guido Di Matteo, magistrato, Salvatore Curcio, magistrato del Trib. di Catanzaro, Massimo Veltri, docente dell’Università della Calabria e già senatore della Repubblica, Maria Teresa Capano, studentessa, Rosario Olivo, già presidente della regione Calabria e deputato D.S., Domenico Tirinato, diabetologo e militante D.S., Michi del Gaudio, magistrato, Edmondo Bruti Liberati, presidente ANM e Carlo Mellea presidente dell’Osservatorio.

Leave a Reply