Home / Locale / Calabria / Soverato / Parte il totocandidature nel collegio di Soverato-Satriano Provincia di Catanzaro

Parte il totocandidature nel collegio di Soverato-Satriano Provincia di Catanzaro

SOVERATO – Parte il totocandidature nel collegio di Soverato-Satriano, per la conquista nella prossima tornata elettorale, dei posti nel consiglio provinciale al Palazzo di vetro di Catanzaro. Nel centrodestra la situazione sembra non sbloccarsi in alcuni partiti e si registra uno stallo che alimenta congetture di varia natura. Ci riferiamo, in particolare, ad Alleanza nazionale dove la candidatura del primo cittadino Raffaele Mancini annunciata più volte dal Presidente della provincia Michele Traversa ancora non ha assunto il crisma dell’ufficialità. Per Forza Italia, invece, il nominativo dell’assessore Giuseppe Froio più volte rimbalzato sugli organi di stampa locale sembra abbia progressivamente perduto di attualità. Sicché per quanto riguarda Forza Italia è agevole presumere che il nome del vero candidato possa emergere dagli esiti del congresso di sezione per il rinnovo degli organismi direttivi che avrà luogo in città prossimamente. A questo proposito si fa il nome di Rita Daniele come colei che sulla base degli esiti congressuali assumerà la carica di coordinatrice del club. Tornando alle candidature alla provincia di Forza Italia, messo da parte il nome di Froio, il prossimo candidato potrebbe essere Tonino Maduri. Maduri è stato per molti anni sindaco di Satriano quindi consigliere provinciale e poi, vice-presidente della giunta Martino. Altre indiscrezioni sulle candidature. Non si esclude che ove Mancini, sindaco di Soverato, dovesse attuare la ventilata rinuncia alla sua candidatura, il candidato di An a palazzo di vetro per il collegio di Soverato potrebbe essere Giuseppe Castagna anche lui consigliere provinciale all’epoca Martino e presidente della commissione bilancio del consiglio di Palazzo di vetro prima di assumere la carica di assessore. Attualmente Castagna è presidente del circolo di Alleanza Nazionale soveratese. Non manca la previsione di candidature per il Nuovo psi. Il nome di candidato che si fa con più insistenza per questa formazione è quello di Luciano Battaglia già sindaco di Satriano e attualmente assessore della giunta guidata da Domenico Battaglia nel paese delle pre-serre. Per il Msi-fiamma tricolore, inoltre, si fa il nome di Gianni Marrapodi. Sono ufficiali, invece, le candidature di Antonello Gagliardi, consigliere comunale a Soverato, per il partito repubblicano e di Giacomo Matacera, attuale consigliere provinciale uscente, per l’Udc. Passando a sinistra: Vincenzo Giorla, già assessore della giunta Mancini e attualmente semplice consigliere indipendente di opposizione nel comune di Soverato, correrebbe con Gente di Calabria, mentre si attende la definizione della candidatura all’organismo provinciale per i d.s. Tra i nomi che si fanno quello dell’attuale segretario della locale unità di base Mimmo Loiero già autorevole esponente del movimento Pedalando volare e, in questa veste, consigliere comunale nell’ultimo periodo della gestione Calabretta.

Fabio Guarna

Lascia un commento