Home / Locale / Calabria / Soverato / Tormentoni soveratesi al via "an vedi come balla Nando"

Tormentoni soveratesi al via "an vedi come balla Nando"

SOVERATO – Tra poco cominceranno a girare anche le magliette e così il tormentone sarà completo. Parliamo del mitico “an vedi come balla Nando” lanciato da Teo Mammuccari nella trasmissione Libero e che riscuote molto successo a Soverato. E non poteva essere diversamente se si considera che una delle protagoniste della nota trasmissione di RAI 2 è proprio una soveratese doc: Elisabetta Gregorace. Durante la trasmissione la bella e sexy Elisabetta, a volte balla e altre volte si trova sotto un tavolo a far bella mostra di sé insieme ad una sua collega mentre Teo si diverte a intrattenere il numeroso pubblico di seconda fascia serale. Così tanti soveratesi seguono “Libero” come in gran parte d’Italia, ma lo seguono con maggior attenzione anche per la curiosità di vedere in azione la loro beniamina compaesana, nota adesso inoltre per essere arrivata alla finale mondiale in rappresentanza dell’Italia per diventare testimonial di una famosa marca di reggiseni della quale in passato è stata protagonista la splendida Eva Herzigova. Così tanti soveratesi seguendo Elisabetta su RAI 2 hanno fatto propri i tormentoni di “Libero” e non deve far meraviglia se per le strade della cittadina jonica adesso capita di sentire qualcuno rivolgersi ad un amico con queste parole dal tono romanesco: “a belloooo”. Si tratta principalmente di giovani (ventenni in maggioranza), ma anche qualche trentenne e quarantenne non si sottrae al tormentone. E se il modo di rivolgersi a qualcuno a Soverato con “a belloooo” sta diffondendosi sempre più, anche l’altro “an vedi come ballo Nando” comincia ad affermarsi. Dapprima le “vittime” di questo tormentone sono stati tutti quelli che portano il nome dell’ex bidello di Libero dedicatosi al ballo, come Teo Mammuccari non manca mai di sottolineare, ma ora tutti possono essere interpellati con questo nome che si sente dappertutto. Intanto la stagione estiva si avvicina, nelle discoteche il ballo di Nando tirerà sempre più e la città turistica non mancherà di avere tra i suoi ospiti virtuali il singolare ex bidello Nando. Che dire: oggi vanno i nomi di molti soveratesi variamente impegnati in politica nell’imminente tornata elettorale. Si ha però la sensazione che Nando quanto a popolarità immediata li batta tutti.

Fabio Guarna (Fonte: Il Quotidiano della Calabria)

Leave a Reply