Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato. un DVD per l'ambiente

Soverato. un DVD per l'ambiente

SOVERATO, UN DVD PER VALORIZZARE I PERCORSI CULTURALI E DELL’AMBIENTE LOCALI

SOVERATO – “Viaggio tra arte e natura alla scoperta delle proprie radici”. È questo il titolo della produzione multimediale presentata ieri presso l’Istituto Tecnico Commerciale di Soverato. Si tratta di un lavoro nato dalla collaborazione fra la Libera associazione culturale (LARCA) di Montepaone e l’Itc di Soverato i quali, attraverso l’assessorato regionale alla cultura, hanno sfruttato gli incentivi della legge regionale 27/85 “Diritto allo studio”. “L’iniziativa – ha spiegato Giovanna Vecchio Presidente de ‘L’A.r.c.a.’ – riveste valenza educativa e di accompagnamento verso atteggiamenti e comportamenti di maggiore attenzione e consapevolezza delle identità culturali dei territori di riferimento e ha le caratteristiche di una vera e propria indagine sul campo che si realizza in un processo di integrazione tra tecnologia e riscoperta del passato e della cultura locale, attraverso la sperimentazione di itinerari culturali-ambientali alternativi, con l’individuazione di siti poco conosciuti, alcuni pure ignorati, ma suggestivi e incantevoli”. Quindi il dirigente scolastico Nicola Limardo, ha sottolineato l’utilità del progetto in quanto valorizza i percorsi formativi degli studenti e al tempo stesso favorisce il nascere di una cultura dell’ambiente e del turismo molto importante per il nostro territorio. Di seguito sono stati illustrati i lavori al numeroso pubblico composto principalmente dagli allievi dell’Istituto che hanno collaborato al progetto. La platea ha così potuto conoscere attraverso le immagini riportate sul grande schermo della sala conferenza dell’Itc gli interessanti itinerari culturali e ambientali presenti nel nostro territorio come ad es. le vie dei mulini e dei corsi d’acqua.
Al termine gli allievi hanno posto diverse domande ai relatori. Ne è emerso un costruttivo dibattito, apprezzato soprattutto dall’ing. Sainato, un imprenditore che ha investito sul turismo, presente fra il pubblico ed invitato dal dirigente scolastico Nicola Limardo al tavolo dei relatori per una testimonianza. Fra i presenti anche l’assessore all’ambiente del Comune di Soverato, Giampiero Girillo che ha portato i saluti del sindaco e Antonio Galati per la Regione Calabria. Tanti applausi in conclusione dopo la consegna degli attestati di partecipazione a tutti coloro che hanno collaborato al progetto.

Leave a Reply