Home / Locale / Calabria / Agazio Loiero incontra i sindacati

Agazio Loiero incontra i sindacati

Riceviamo e giriamo sulle news

Comunicato Stampa Catanzaro, 15 gennaio 2005

Agazio Loiero, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Calabria, incontra a Lamezia Terme i segretari regionali dei sindacati Cgil, Cisl e Uil.

L’On. Agazio Loiero, candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione, prosegue il suo percorso esplorativo con le parti sociali, in vista della definizione del programma di governo.
Dopo aver incontrato i rappresentati del Forum del Terzo Settore della Calabria, la principale organizzazione Onlus che opera nel mondo del sociale; gli esponenti dell’Agricoltura calabrese (Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri); del settore Artigianato (Confartigianato, Cna e Casartigiani) e una parte del mondo universitario regionale, l’agenda prevede che lunedì 17 gennaio, a Lamezia Terme, il confronto prosegua con i Segretari regionali dei Sindacati: Pignataro (CGIL), Sbarra (CISL) e Castagna (UIL).
Per Loiero, l’incontro, con i massimi esponenti della triplice, assumerà un valore di straordinaria importanza ed i temi che saranno posti sul tappeto saranno tanti e riguarderanno principalmente il problema del lavoro e dell’occupazione.
Si parlerà di argomenti ai quali Loiero, per formazione politica e per cultura, è estremamente legato, e che saranno il pilastro centrale dell’azione di governo del centrosinistra. I 40.000 precari calabresi da stabilizzare, i 15.000 forestali, le aree di crisi, la dilagante disoccupazione, le politiche industriali, sociali e del lavoro, l’ambiente, la sanità, il destino degli Enti strumentali della Regione, il POR 2007/2012, tutti temi verso i quali i Governi di centrodestra, centrale e regionale, hanno dimostrato scarso interesse, e nel caso dei forestali un evidente disprezzo.
Gli argomenti del dibattito saranno tanti, e Loiero attenderà con interesse le proposte che i Dirigenti sindacali intenderanno sottoporgli, consapevole che i problemi del lavoro e dell’occupazione, unitamente al disagio sociale e alla crescente povertà, dovranno essere posti al primo punto dell’azione del futuro Governo regionale.
La vastità e la complessità degli argomenti che saranno trattati, certamente non consentirà di esaurire i temi in un unico incontro, ma porrà le basi per un confronto duraturo, che in caso di vittoria dovrà proseguire anche nella fase successiva, dove i Sindacati saranno chiamati a partecipare ad un tavolo permanente, per decidere sulle più importanti opzioni che riguarderanno il futuro della nostra Regione.
L’intento di Loiero, di cui sin da ora se ne fa garante, è quello di rianimare il rapporto con le rappresentanze intermedie mortificato dal centrodestra, il cui ruolo, se limitato alla sola fase di consultazione, diventa riduttivo e non consente di riaprire la stagione del dialogo e della condivisione delle scelte politiche e programmatiche di cui la nostra Regione ha bisogno.
È questa la sfida che Loiero lancia in maniera determinata al centrodestra, e soprattutto al candidato che la CdL intenderà proporre, su queste scelte politiche e culturali i calabresi ad aprile saranno chiamati ad esprimere il loro consenso.

L’incontro dell’On. Loiero con i sindacati si terrà a Lamezia Terme il prossimo lunedì 17 gennaio alle ore 10 presso l’Hotel Lamezia.

(Da Ufficio Stampa)

Leave a Reply