Home / Locale / Calabria / Satriano / Satriano passa lo Statuto Comunale

Satriano passa lo Statuto Comunale

Satriano – “Statuto Comunale. Approvazione nuovo e abrogazione vecchio Statuto”, era questo l’ultimo punto all’ordine del giorno che il consiglio comunale di Satriano orfano della minoranza che aveva abbandonato l’aula ha discusso mercoledì scorso fino a tarda ora e approvato apportando alcune modifiche al vecchio. Il clima della discussione è stato disteso e dall’ex vicesindaco, Francesco Battaglia, sono arrivate proposte costruttive accolte dall’assemblea. In particolare come lo stesso ex di giunta sottolinea, quelle che hanno sancito la possibilità di nomina del Presidente del consiglio comunale nell’immediato, senza attendere il rinnovo del consiglio alle prossime elezioni. Inoltre, sempre Francesco Battaglia ha propiziato l’inserimento nello Statuto di una norma che ribadisce l’art 7 bis della legge 267/00 avente ad oggetto le sanzioni minime e massime per la violazione dei regolamenti e delle ordinanze comunali. Si è preso dunque atto che in alcuni casi sarebbe stato necessario garantire una maggiore organicità e generalità alla dinamica dello Statuto mediante l’inserimento di alcuni correttivi e si è provveduto di conseguenza. In una nota diffusa agli organi di stampa questa mattina, il Comune di Satriano, ha ritenuto utile mettere in evidenza alcune delle disposizioni più significative e operative che contraddistinguono lo statuto nuovamente adottato e che sono le seguenti: riconoscimento della festa civica comunale del Santo patrono; istituzione consiglio dei ragazzi; istituzione del presidente del consiglio; istituzione consulte per: attività socio assistenziali, problematiche giovanili e degli anziani, tutela dell’ambiente, tutela delle specie viventi; divieto di realizzazione di linee aeree di qualsiasi natura per la fornitura di beni e servizi fatta salva la realizzazione di quelle che per legge non possono essere interrate. Al termine il sindaco Domenico Battaglia ha evidenziato come l’amministrazione stia caratterizzando la sua attività con interventi non solo a carattere strutturale come il nuovo progetto di costruzione dello stadio, ma anche con provvedimenti atti a potenziarne la funzione e la produttività. Mette conto aggiungere che proficuamente nel corso dei lavori del consiglio sia stata sollecitata dal consigliere Francesco Battaglia l’accelerazione dell’iter per l’espletamento di alcuni concorsi in programma e come la maggioranza abbia dato assicurazioni positive in merito.

Fabio Guarna (Fonte: il Quotidiano della Calabria)

Leave a Reply