Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, nel consiglio comunale di oggi non si parla di parcheggi a pagamento

Soverato, nel consiglio comunale di oggi non si parla di parcheggi a pagamento

SOVERATO Oggi alle ore 16,00 si terrà il consiglio comunale che non vede figurare tra i punti all’ordine del giorno quello dell’istituzione dei parcheggi a pagamento. Si tratta di un argomento che in città durante la stagione estiva ha generato un intenso dibattito rimandato a settembre per un maggiore approfondimento. La discussione e quindi l’approvazione di una eventuale istituzione di aree da adibire a parcheggio a pagamento sarebbe dovuta passare dai banchi del consiglio comunale, ma usiamo il condizionale perché secondo alcune fonti accreditate sarebbe sufficiente una deliberazione di giunta comunale per il perfezionamento della procedura. Pertanto, sempre secondo le stesse fonti, al civico consesso, resterebbe solo la competenza riguardo l’approvazione della convenzione – qualora si decida di affidare la gestione dei parcheggi ad imprese private – con la ditta incaricata del servizio. Potrebbe essere quindi una cooperativa, un’impresa privata o lo stesso Comune a curarsi del controllo. Vero è che l’argomento, a prescindere dalle competenze burocratiche o istituzionali deve essere affrontato in maniera partecipata, coinvolgendo i cittadini e soprattutto gli operatori commerciali che sarebbero i primi a subire le conseguenze di un atto del genere. Un atto che potrebbe rivelarsi efficace se ben progettato ma che potrebbe scoprirsi come un vero e proprio boomerang in caso contrario per gli ideatori. Infatti molti cittadini si chiedono se l’istituzione dei parcheggi a pagamento terrà conto della residenza dei proprietari delle autovetture per agevolare gli abitanti di Soverato, o se invece i costi saranno stabiliti senza valutare detto criterio. Tante domande e naturalmente ancora poche risposte in attesa di maggiori ragguagli che per adesso sono solo frutto di indiscrezioni anche se arrivano da fonti accreditate.

Fabio Guarna

Leave a Reply