Home / Notizie / Osteoporosi, novità dagli Stati Uniti

Osteoporosi, novità dagli Stati Uniti

L’osteoporosi colpisce prevalentemente le donne in menopausa rendendole soggette a rischio di fratture. Un recente studio testato su quasi ottantamila donne riferisce il successo di un farmaco a base di acido zoledronico. Grazie ad un’iniezione che dovrebbe essere effettuata soltanto una volta all’anno i rischi di fratture si ridurrebbero drasticamente. Gli effetti collaterali della somministrazione del farmaco non sarebbero particolarmente fastidiosi: un po’ di influenza per qualche giorno e nausea. La notizia arriva dagli Stati Uniti.

Leave a Reply