Home / Notizie / Giappone: due minuti per prevedere lo Tsunami

Giappone: due minuti per prevedere lo Tsunami

I Giapponesi si impegnano a trovare soluzioni per prevedere le terribili onde Tsunami.
Sono stati montati più di 200 sensori “Nowcast” in altrettanti punti del Giappone. I sensori consentono di annunciare appena due minuti dopo il terremoto l’arrivo dello Tsunami. Grazie a questi strumenti che intercettano le prime vibrazioni del sisma è possibile calcolare in pochissimo tempo intensità ed epicentro del terremoto. Quindi in appena due minuti si riesce a prevedere l’effetto della scossa che produce l’onda tsunami.

Leave a Reply