Home / Notizie / Anniversario della strage di Nassiriya

Anniversario della strage di Nassiriya

COMUNICATO STAMPA
DELL’ASSOCIAZIONE “IL CAMPO”
Logo Associazione Il Campo

CULTURA E RICERCA AL POSTO DELLE ARMI
Nel terzo anniversario della strage incontro a Catanzaro con i giovani di Nassiriya

Nel terzo anniversario della stage di Nassiriya, a Catanzaro, si è tenuto presso la sede dell’Associazione “Il Campo – idee per il futuro”, sita in via Jannoni n. 43, un incontro con una delegazione di giovani iracheni (Ahamad Nasar, Ali Naeem Salman Sheheel, Talib H. Ali Almosawy), già laureati a Nassiriya e arrivati in Italia per specializzarsi, seguendo i corsi per dottorati di ricerca (biotecnologia medica; oncologia medica ed immunologia) presso l’Università “Magna Graecia” di Catanzaro.
Presenti all’incontro, i rappresentanti di altre Associazioni (Rinascita di Calabria; Circoli Mitterand; Solaria; Associazioni culturali di Argusto, Soverato, Satriano, Montepaone, S. Andrea, Petronà, Paola e Gioia Tauro). La delegazione ha espresso gratitudine per l’accoglienza ed il clima di solidarietà che hanno trovato in Calabria. Ricordiamo il sacrificio dei soldati italiani, siamo vicini al dolore dei loro familiari e proprio oggi sottolineiamo il ruolo importante svolto dai militari italiani a Nassiriya per la pace ed il dialogo. Grazie al contingente italiano sono stati tempestivamente consegnati i computers inviati dalla Calabria che hanno consentito l’entrata in funzione del “Centro femminile di ricerca informatica” che vede impegnate a Nassiriya tante giovani studentesse.
“Grazie all’Associazione “Il Campo”, alle altre Associazioni ed alle Università italiane già impegnate – hanno detto i giovani iracheni – è stato possibile siglare un legame d’oro nei rapporti culturali tra l’Italia e l’Iraq”.
Così la cultura si comincia a sostituire alle armi !
È UN MESSAGGIO CONCRETO DI PACE ED UNA PROVA TANGIBILE DEL DIALOGO TRA CULTURE E RELIGIONI DIVERSE.

Catanzaro, 13/11/2006

Il Presidente
On. Giuseppe Soriero

Leave a Reply