Home / Locale / Calabria / Satriano / Satriano, l'Udeur plaude a Mastella

Satriano, l'Udeur plaude a Mastella

Ritaglio di giornale SATRIANO – L’idea di creare un grande centro dell’On.le Mastella raccoglie viva approvazione da parte dell’Udeur di Satriano che attraverso il coordinatore Emilio Masucci interviene commentando positivamente le dichiarazioni del Ministro di Giustizia. Ma succi, non manca di far comprendere che il percorso di Mastella sia stato già avviato da tempo da parte dell’Udeur satrianese al punto da far pensare che lo stesso Masucci si ritenga un antesignano del percorso politico avviato dal Ministro. Una considerazione che trova peraltro conferma da parte dell’interessato. Il coordinatore Udeur satrianese scrive “questo Coordinamento politico non può che esprimere viva soddisfazione per il riconoscimento della validità della nostra intuizione politico-programmatica in vista delle prossime amministrative, che vedranno impegnato il Partito dei Popolari-Udeur come protagonista non secondario nelle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale di Satriano. Infatti, già da tempo – prosegue Masucci – questo coordinamento cittadino, in maniera pressoché globale, ha chiaramente separato il proprio percorso politico e programmatico da quello, peraltro autarchico e precostituito, di altre coalizioni, di area e connotazioni poco moderate, che a Satriano hanno persino già designato il proprio candidato a Sindaco . Tale percorso politico, dei Popolari-Udeur, come esplicitato pubblicamente dall’On. Mastella, mira alla costruzione di un centro serio e reale, un centro moderato, che abbia una sua collocazione ed uno spazio di prestigio ed autorevolezza”. Per quanto riguarda invece i prossimi passi che l’Udeur satrianese annuncia si sta preparando a compiere per le amministrative ed in particolare per l’indicazione del candidato a sindaco secondo Masucci “I partiti e le forze civiche devono scrivere le regole, i criteri, la programmazione del lavoro politico, per arrivare infine ad una ristretta rosa di candidature a Sindaco di area moderata che siano espressione di rinnovamento, credibilità, affidabilità, gradimento . Prima si facciano le regole, poi con le regole si cerchino i nomi. È imprescindibile, presentare alla popolazione una proposta elettorale integrata espressione di cambiamento e rinnovamento : con questi auspici, – conclude il coordinatore Udeur Satrianese – lavoreremo insieme a chiunque voglia aderire a questo ns comune percorso politico, e guardiamo con favore i Partiti e le componenti che si connotino di valori importanti come la coerenza e la lealtà politica” .

Fabio Guarna (Fonte: il Quotidiano della Calabria)

Leave a Reply