Home / Gastronomia / Baccalà con peperoni, ricetta proposta da Gianni Romano

Baccalà con peperoni, ricetta proposta da Gianni Romano

Sta per arrivare la fine dell’anno. Perchè non provare allora un buon piatto di baccalà? Quello buono, dicono da queste parti, lo si trova a Gasperina. Intanto vi proponiamo una gustosa ricetta di Gianni Romano: baccalà con peperoni…

Baccalà con peperoni.

Ingredienti: baccalà a mollo kg.1, 2 peperoni gialli, 2 peperoni rossi, passata di pomodoro, olio, basilico, sale e pepe q.b.

Procedimento: mettere in una pentola il passato di pomodoro con un cucchiaio di basilico tritato,1/2 cucchiaino di pepe e olio, fare soffriggere per alcuni minuti, unite quindi il baccalà pulito, tagliato a pezzi grandi, mettere il coperchio, fare cuocere a fuoco lento per circa 1 ora, mescolando un mestolino di acqua per non fare asciugare il pomodoro, a cottura ultimata aggiungere i peperoni tagliati a filetto, aggiungere il sale ed ultimare la cottura a fuoco basso.

ricetta di Gianni Romano, consiglio del ristorante il Delfino di Montepaone Lido.

Per gustare al meglio i profumi e gli odori della cucina calabrese, occorre qualche piccolo consiglio. seguire le stagioni naturali e non le mode culinarie televisive, la cucina ha bisogna di esaltare i profumi e i colori della stagione in corso, via allora alle verdura invernali, lontani dalle primizie, frutta e verdura innaturali maturati in stufe e senza odori e sapori indispensabili per ottenere una cucina di qualità, buona e economica, non è necessario svenarsi per fare bella figura a tavola con gli amici, quanto vale un piatto povero sì di verdura ma ricco di profumi dimenticati e naturali, torniamo all’antico nel pieno rispetto della tradizione, per rispetto dei nostri nonni, ma soprattutto per il rispetto dello stare a tavola con i sapori calabresi.

Alla prossima ricetta… Gianni Romano.

Leave a Reply