Home / Locale / Calabria / Satriano / Sondaggio: Soverato e Satriano unico Comune

Sondaggio: Soverato e Satriano unico Comune

SATRIANO – Sulla possibilità di conurbare i Comuni confinanti ed in particolare quelli di Satriano e Soverato si discute da anni e con più intensità in certi periodi. Un antesignano dell’iniziativa fu il compianto sindaco di Soverato, Antonino Calabretta, il quale facendo riferimento al comprensorio in senso esteso e non limitandosi al Comune di Satriano, aveva prospettato quali vantaggi e possibilità avrebbe potuto produrre per il territorio e soprattutto per Soverato la conurbazione. Al momento, non si può escludere che l’argomento possa tornare nuovamente alla ribalta con l’avvicinarsi delle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio comunale di Satriano. In passato l’amministrazione comunale di Soverato degli anni ’90 guidata da Gianni Calabretta, figlio di Antonino si era in qualche modo fatta carico della questione e addirittura demandò in questa direzione, ad uno degli assessori in carica, la delega al “comprensorio” ovvero allo studio e all’organizzazione dell’iniziativa. Anche se, va detto, che all’epoca, la delega non venne messa a regime con adeguato vigore e probabilmente anche per questa ragione non si ebbero nell’immediato sviluppi. L’iniziativa di Calabretta potrebbe rappresentare un input per i futuri amministratori di Satriano e magari, il prossimo governo satrianese potrebbe assegnare una delega in tal senso a qualche esponente dell’esecutivo. Naturalmente bisognerà attendere le prese di posizione in materia delle varie coalizioni sull’argomento, anche se, nonostante la data delle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale si avvicino, il quadro politico non appare chiaro e ben definito. Soltanto il diessino Drosi ha ufficialmente presentato il programma della lista che lo vede candidato a Sindaco mentre dei potenziali avversari non si sa nulla di ufficiale. Sul tema della conurbazione, però, neanche Drosi si è soffermato, sebbene abbia lasciato intendere come sia importantissimo per l’amministrazione satrianese promuovere intese con il territorio per valorizzare quanto più possibile la cittadina jonica le cui potenzialità sono enormi se si pensa che Satriano può contare su una vastissima area che va dal mare alla montagna. Intanto sul sito Soverato News, un sito amatoriale messo in rete da un gruppo di giovani del comprensorio, è stato inserito a partire da oggi 6 gennaio, un sondaggio online attraverso il quale i navigatori possono esprimere la loro opinione sulla possibilità di fare di Satriano e Soverato un unico Comune. Coloro che rispondono possono dichiararsi favorevoli o meno, oppure sostenere che ancora i tempi per fare di Satriano e Soverato un unico Comune non sono maturi. Ovviamente il sondaggio, spiegano da Soverato News,  non ha un valore statistico trattandosi di rilevazioni non basate su un campione elaborato con criteri di scientificità statistica ma consente ai navigatori di Soverato News di esprimere la propria opinione su argomenti, come la conurbazione, che potrebbero essere di attualità.
Fabio Guarna (Fonte: il Quotidiano della Calabria)

Leave a Reply