Home / Notizie / Catania-Palermo, ucciso un agente della Polizia. Campionati sospesi

Catania-Palermo, ucciso un agente della Polizia. Campionati sospesi

Dolore profondo nel mondo del calcio per quanto avvenuto a Catania dopo il derby con il Palermo. Filippo Raciti, ispettore capo della Polizia in servizio presso la città Etnea ha perso la vita a causa dello scoppio di una bomba di carta. La cronaca dei giornali nazionali e internazionali parla di una vera e propria guerriglia scoppiata fuori dallo stadio. Già durante il match l’incontro era stato sospeso per il lancio di alcuni lacrimogeni. Luca Pancalli, commissario staordinario della Ferdercalcio ha disposto lo stop di tutte le attività calcistiche.

[poll=5]

Leave a Reply