Home / Locale / Calabria / Satriano / Satriano, … e ora sono in quattro a ballare l'alligalli

Satriano, … e ora sono in quattro a ballare l'alligalli

tratto da Il Quotidiano del 30 marzo 2007 (pag. Soverato e dintorni – art. di Fabio Guarna)

Per le comunali spunta il quarto candidato in corsa
In lizza a Satriano per la poltrona di sindaco Domenico La Torre

SATRIANO – Cantava un vecchio motivetto “se prima eravamo in due a ballare l’alligalli, adesso siamo in tre a ballare l’alligalli”. Pensando alle prossime amministrative di Satriano, verrebbe da aggiungere “… e adesso sono in quattro a ballare l’alligalli”. E sì, perché (paragoni a parte ma sempre efficaci)  dopo l’ufficializzazione della formazione che ha come leader Domenico Calabretta, adesso è il momento del “comitato per lo sviluppo di Striano” che ha diramato una nota stampa nella quale si legge che “il candidato alla carica di sindaco è il Prof. Domenico La Torre”. Diventa così possibile aggiornare la rosa dei candidati a primo cittadino che, al momento, – salvo imprevisti dell’ultima ora ai quali la storia politica satrianese non è estranea – è composta da (citiamo in ordine alfabetico) Battaglia Luciano, Calabretta Domenico, Drosi Michele e La Torre Domenico. Il comitato per lo sviluppo di Satriano spiega fra le altre cose nel comunicato diramato agli organi di stampa che la lista il cui candidato a sindaco è  Domenico La Torre è “costituita da ‘liberi’ cittadini che hanno sentito la necessità di unirsi e lavorare insieme proponendosi come alternativa alle forze politiche per l’Amministrazione del Comune e per il soddisfacimento di una esigenza diffusa tra la maggioranza dei cittadini: il rinnovamento della classe dirigente – prosegue la nota – è condizione necessaria per lo sviluppo di Satriano”. Quanto ai prossimi passi che il comitato intende compiere si legge nella nota che “saranno la trasparenza, la legalità, la solidarietà, il rinnovamento, lo sviluppo e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico, naturale e culturale di Satriano, gli elementi cardine che il candidato a sindaco Prof. Domenico La Torre e la sua coalizione sottoporranno all’insieme degli abitanti del Comune di Satriano”.

Fabio Guarna (Il Quotidiano della Calabria)

Lascia un commento