Home / Locale / Calabria / Programma rassegna teatro COE

Programma rassegna teatro COE

IL VIAGGIO DI ULISSE – esplorazioni classiche e contemporanee

Rassegna Internazionale di Teatro della Scuola
Seconda edizione – 30 aprile /4 maggio 2007

Il titolo della rassegna vuole significare un viaggio storico-culturale intorno al tema del viaggio di Ulisse, e della sua interpretazione, anche in chiave contemporanea: esplorazione di nuovi spazi; cammino verso altre popolazioni per scambiare culture, idee, disagi; emigrazione obbligata per eludere ingiustizie e soprusi; percorso introspettivo dentro il sé di ogni uomo per ritrovarsi, per perdersi o semplicemente per instaurare un contatto con se stessi.

Il mito di Ulisse: la storia del mondo… la storia dell’uomo… il conflitto perpetuo tra individuo e società…
Programma

Lunedì 30 aprile – Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi” – Guardavalle M.na (CZ)
h. 10.30 – Benvenuto alle scuole partecipanti
h. 11.00 – (sezione Ulisse)

“Odissea. Prove di scena”

Liceo Ginnasio “Quirino Visconti” Roma

Coordinatrice: Prof.ssa Rosa Rossi

h.15.30/17.30 – Workshop (percorsi di scrittura teatrale – corpo, voce, testo – 3 gruppi di lavoro da 30 studenti ciascuno in tre luoghi diversi)

Presso l’Agriturismo “Fassi”

Docenti: Mario Gallo – Federico Della Ducata – Miryam Mariano

martedì 1 maggio – Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi”- Guardavalle M.na (CZ)

h. 11.00 – (sezione Ulisse)

“Sulle tracce di Odisseo”

Liceo Scientifico Statale “A. Meucci” Ronciglione (VT)

Coordinatore: Prof. Luca Damiani – Esperto esterno Margherita Vestri

h.15.00 /19.30 – Escursione sul territorio: Pietragrande, Caminia di Stalettì, Copanello (tomba di Cassiodoro), Squillace lido (rinfresco sul lungomare). [a cura del COE] .

h. 21.30 – Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi”- Guardavalle M.na (CZ)

(sezione out)

“Assurdo a Sud”

testo e regia di Giuseppe Miggiano

Spettacolo evento su un episodio di storia del territorio calabrese, in collaborazione con Associazione Culturale Olivadese e Compagnia Calandra

mercoledì 2 maggio – h. 11.00 – (sezione Ulisse)

Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi”- Guardavalle M.na (CZ)
“Odysseus and his comrades at the island of the Cyclops”

Gimnasio Bagionias (High School Vagionias) – Creta (Greece)

Teachers and Directors: Prof.ssa Helen Giannoukou/Prof.ssa Afroditi Tsakiri

h. 15.30/17.30 – Workshop (percorsi di scrittura teatrale – corpo, voce, testo – 3 gruppi di lavoro composti da 30 studenti ciascuno, in tre spazi diversi)

Presso l’Agriturismo “Fassi”

Docenti: Mario Gallo – Federico Della Ducata – Miryam Mariano

giovedì 3 maggio – Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi”- Guardavalle M.na (CZ)

h. 11.00 – (sezione Ulisse)

“Don Chisciotte… all’improvviso”

Liceo Ginnasio “Buratti” (Viterbo)

Coordinatrici: Prof. ssa Patrizia Moretti/Prof.ssa Stefania Fidanza

h. 15.00 /19.30

Escursione sul territorio: Visita a Badolato superiore (a cura del S.T.L.)

venerdì 4 maggio – Sala “Pietrarotta”, Agriturismo “Fassi”- Guardavalle M.na (CZ)

h. 11.00 (sezione out – Tradizione teatro popolare italiano)

“Il cilindro” di Eduardo De Filippo

Laboratorio di Formazione Teatrale Associazione Culturale “Tempo Nuovo”.

h. 15.30/18.30 – Squillace – Sala conferenze Centro Studi Cassiodorei

Tavola rotonda: “Il Teatro come educazione alla pratica della cultura”

Contenuti:

Come affrontare l’elemento cultura in un paese come il nostro dove la letteratura, la poesia, la drammaturgia, la sceneggiatura, hanno perso il loro significato educativo, in un contesto sociale nel quale l’infantilismo è il quotidiano declino delle masse verso il vuoto culturale?Lo scambio delle idee e il confronto diretto dei giovani attraverso il teatro, forse, potrebbero contribuire a lenire parzialmente questa “macchia” che da anni riduce al minimo l’attività intellettuale delle nuove generazioni.
Ecco perché quest’anno saranno gli studenti a coordinare il tema della tavola rotonda, in sinergia con gli stessi insegnanti, e a discutere tra di loro i percorsi creativi lunghi o brevi del lavoro collettivo svolto in classe, che li ha portati a definire le drammaturgie presentate nell’ambito della rassegna in corso.
Breve saluto delle Autorità e dei responsabili del progetto

Introduzione – Mario Gallo, Direttore artistico C.O.

Dibattito degli studenti e degli insegnanti

h. 20.00 – Cena di fine rassegna a Squillace

h. 21.30 – Squillace, Piazza Duomo

Music live

Paraphonè (Officine teatrali ” Il Brigante” – Serra san Bruno)

Consegna attestati e chiusura rassegna

Leave a Reply