Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, solidarietà in consiglio comunale per Mancini e Riccio

Soverato, solidarietà in consiglio comunale per Mancini e Riccio

Si è tenuto questa mattina un consiglio comunale, convocato d’urgenza dal Presidente Giancarlo Tiani, per discutere del grave atto di intimidazione subìto nei giorni scorsi dal sindaco di Soverato, Raffaele Mancini e dal consigliere comunale Salvatore Riccio. Durante il civico consesso si sono registrati diversi interventi da parte dei membri dell’assise e di uomini delle istituzioni presenti nella sala consiliare. Tutti hanno espresso  solidarietà al sindaco di Soverato e al consigliere Riccio condannando fermamente il vile gesto che purtroppo, è stato detto a più voci,  si ripete frequentemente nei confronti degli amministratori pubblici in Calabria. Fra gli intervenuti, il consigliere regionale Pino Guerriero, presidente della commissione regionale antimafia, Michele Drosi, sindaco di Satriano,lo storico Ulderico Nisticò e  Gianni Mirarchi, assessore provinciale cz

Lascia un commento