Home / Cinema / È morto Michelangelo Antonioni

È morto Michelangelo Antonioni

Se ne va un altro grande regista. A pochi giorni dalla scomparsa di Ingmar Bergman, Michelangelo Antonioni ha lasciato anche lui la scena terreno. Aveva 94 anni, era di Ferrara. La camera ardente sarà allestita nella promoteca del campidoglio. Antonioni di origine ferrarese, città dove si terranno i funerali “è stato – ha dichiarato Rutelli – un osservatore acuto del male del novecento in tutte le sue espressioni”. Tra i film più famosi ricordiamo “Il deserto rosso”, “Zabriskie point” “Professione reporter”, “Il Grido” e “L’eclisse”, mentre Walter Veltroni ha sottolineato che “con Antonioni scompare non soltanto uno dei più grandi registi ma anche un maestro della modernità del cinema”. Di seguito l’intervista a Roberto Silvestri di RAI NEWS 24:

Lascia un commento