Home / Notizie / Terremoto Perù, aggiornamenti. Appello del Papa e cordoglio di D'Alema

Terremoto Perù, aggiornamenti. Appello del Papa e cordoglio di D'Alema

Continua la Farnesina nella ricerca di eventuali vittime italiane per il terremoto che ha colpito il Perù. Non risulta al momento alcun nome di connazionali. Intanto il bilancio dei morti ha superato i 300 mentre cominciano ad arrivare i messaggi di cordoglio. Il Ministro degli Esteri Massimo D’Alema ha scritto al collega peruviano José Antonio Garcia Belaunde il seguente messaggio:
“Ho appreso con grande dolore e sgomento la notizia del forte sisma che ha colpito il Perù causando danni ingentissimi, purtroppo anche in termini di vite umane. In questo triste momento per il popolo peruviano, tengo ad esprimerLe i sentimenti, miei personali e del Governo italiano, di profondo cordoglio e di solidale partecipazione al lutto delle famiglie delle vittime, colpite dalla perdita dei loro cari”. Da Città del Vaticano arriva un appello del Pontefice che nel messaggio di cordoglio inviato ai vescovi delle diocesi del Perù per mezzo del Cardinale Tarcisio Bertone (segretario di Stato) “”sollecita le istituzioni e le persone di buona volontà a prestare con carità e spirito di solidarietà cristiana il necessario aiuto ai danneggiati.”

Leave a Reply