Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, comunicato assessorato alla cultura

Soverato, comunicato assessorato alla cultura

Sonia Munizzi L’assessore alla Cultura del Comune di Soverato ha diramato il comunicato che di seguito si riporta per intero

Città di Soverato
Calabria
www.comune-soverato.it

Assessorato alla Cultura
________________________________________________________

COMUNICATO
In chiusura di questa “calda“ estate soveratese 2007 interviene l’Assessore alla Cultura del Comune di Soverato, dott.ssa Sonia Munizzi, per fare un bilancio di quanto si è vissuto nella nostra cittadina.
“Dall’ 1 luglio sino ad adesso si sono succeduti eventi di grosso spessore culturale, ma anche di mera distensione: Soverato è riuscita ad offrire alla sua gente e ai vacanzieri spettacoli che vanno dal leggero al classico, dal comico al lirico. Il nuovo Teatro Comunale è stato sede di molti incontri ed è quindi stato dimostrato quanto fosse necessario che, in questa cittadina, esistesse una tale struttura. L’apertura di un teatro equivale all’edificazione di un tempio della cultura e non dobbiamo dimenticare che la cultura di un paese è la sua prima ricchezza.
Guardiamoci intorno, là dove ci sono biblioteche, cinema, teatri, quelli sono luoghi in cui nasce lo sviluppo, in cui nascono nuove idee, progetti, insomma in cui nasce il domani.
La presenza di tanti nomi illustri dello spettacolo ha mandato in visibilio il pubblico soveratese.
Il valzer delle manifestazioni è stato molto coreografico: dal concerto al giardino botanico “Santicelli” al Tango Argentino dei “Madrugada”, dal “6° Memorial G. Barone“, “I giovani e la sicurezza stradale” alla quarta edizione del Magna Grecia Film Festival, dalla presenza di Michele Placido all’inaugurazione del Teatro Comunale, dalla festa della Madonna di Porto Salvo ai Giochi di Eutimo, dalla rassegna di cabaret alle opere “Aida” e “La Traviata” di G. Verdi, dalle sagre di mezza estate alla festa del peperoncino.
Preziosissima per la nostra comunità e per i turisti l’avvio della campagna di ricognizione di Soverato Vecchia che porterà alla luce oltre che le nostre origini anche gli antichi tesori (vedi la scoperta di una moneta ancora da datare e di una grotta oggetto di studio in questi giorni).
Con questo non si vuole affermare che con un colpo della famosa bacchetta magica si è resi tutti contenti, ma, sicuramente, si è cercato di fare del nostro meglio per fare trascorrere una vacanza piacevole, anche se non sono mancate le polemiche sulle innovazioni, che questa Amministrazione ha introdotto in Soverato, ma si sa bene che le novità difficilmente portano nell’immediatezza l’unanimità dei consensi. Quello che è importante è che si focalizzi l’attenzione su quanto si è fatto e su quanto si vuole ancora fare ascoltando, per come è stato fatto, anche le lamentele di categorie ma senza distrarsi dal programma che questa amministrazione si è data e che intende portare avanti.

f.to Ass. alla Cultura del Comune di Soverato
– dott.ssa Sonia Munizzi-

Leave a Reply