Home / Notizie / Passaggio a nord-ovest: i ghiacci si riducono

Passaggio a nord-ovest: i ghiacci si riducono

Roald Amundsen fu il grande avventuriero norvegese che in tre anni nel 1906 percorse il c.d. passaggio a nord-ovest con un peschereccio. Si tratta della rotta più diretta che porta dall’atlantico all’oceano pacifico. La via naturalmente piena di ghiacchi attraversa l’arcipelago artico del Canada e sta subendo gli effetti dello scioglimento dei ghiacciai. Infatti, il percorso difficilmente navigabile sembra avere ridotto drasticamente, come si osserva da immagini satellitari, l’area ricoperta da ghiacci. Ciò consentirebbe di poterla percorrere con minori difficoltà tanto da diventare navigabile. Approndimenti su “passaggio a nord ovest”: it.wikipedia.org/wiki/Passaggio_a_nord-ovest

Lascia un commento

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi