Home / Notizie / Afghanistan, liberati i due militari italiani dopo un blitz

Afghanistan, liberati i due militari italiani dopo un blitz

I due militari di cui non si avevano notizie da qualche giorno in Afghanistan erano stati rapiti. Dopo un blitz della forza internazionale ISAF sono stati liberati. Si trovavano nella provincia di Farah, nella zona dove si erano perse le tracce. Dalle prime notizie che arrivano i due militari durante il blitz sono rimasti feriti ed uno di essi in maniera grave.

La notizia è riportata su diverse testate, fra queste segnaliamo il quotidiano La Repubblica con: Liberati con un blitz della Nato i due italiani rapiti, sono feriti.

Leave a Reply