Home / Notizie / Sciopero benzinai, per la Faib cadono i motivi della protesta

Sciopero benzinai, per la Faib cadono i motivi della protesta

25.09.07 – La Faib ha confermato la decisione di astenersi dallo sciopero dei benzinai proclamato per 15 giorni che dovrebbe iniziare  con un primo pacchetto di tre giorni il 10 ottobre per proseguire sino a giorno 12 (in Sicilia fine e inzio della chiusura per protesta delle pompe di benzina sono state anticipate di un giorno). La decisione è stata presa dopo un “incontro ufficiale – si legge in un comunicato pubblicato sul sito della Faib – tenuto presso il Ministero dello Sviluppo economico fra la stessa associazione e il Consigliere delegato ai temi dell’energia del Ministro Bersani, Sen. Umberto Carpi”. Uteriori approfondimenti sulla decisione  della Faib (Federazione Autonoma Italiana Benzinai) : www.faib.it

Leave a Reply