Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato: assessore, si temporeggia

Soverato: assessore, si temporeggia

SOVERATO – Passa il tempo e ancora a Soverato non è stato deciso il nome del nuovo assessore che completerà l’organico della giunta Mancini dopo le dimissioni di Giuseppe Froio di questa estate. Il sindaco di Soverato sembra stia recitando il ruolo di  Quinto Fabio Massimo detto il temporeggiatore. Il famoso generale romano detto il cunctator logorò gli avversari cartaginesi evitando scontri diretti prendendo tempo. Alla fine l’esercito di Annibale capitolò. “Non siamo innanzi ad eserciti e battaglie in questo caso – si legge in un articolo di Fabio Guarna  di oggi su “Il Quotidiano della Calabria” –  ma non si esclude che un certo logoramento degli aspiranti assessori possa agevolare in qualche modo la scelta del primo cittadino”. L’articolo che è possibile leggere interamente nell’edizione de “Il Quotidiano” di oggi 3 novembre è così titolato

Il sindaco Mancini non ha deciso per la new entry in Giunta

ASSESSORE SI TEMPOREGGIA

Con le deleghe a Matozzo cresce il potere degli azzurri

Leave a Reply