Home / Notizie / Naufragio nave "Explorer": un iceberg la causa

Naufragio nave "Explorer": un iceberg la causa

Sembra che l’oggetto che ha fatto affondare la nave da crociera “Explorer” sia un iceberg. Alla mente di coloro che stanno seguendo questa terribile esperienza che ha colpito 154 passeggeri non può non tornare quella del Titanic. Fortunatamente dall’antartico dove l’Explorer sta colando a picco, arrivano notizie rassicuranti sulle persone a bordo. Infatti la nave sarebbe stata già evacuata e i passeggeri e i membri dell’equipaggio si trovano a bordo di scialuppe di salvataggio pronti a salire su un incrociatore militare. L’Explorer batte (batteva tra poco dovremo dire perchè sta per essere sepolta sotto le onde dell’oceano) bandiera liberiana ed è stata costruita nel 1969. La compagnia a cui fa capo organizza corciere di Lusso ed è canadese, di Toronto: la Gap Adventures. L’allarme dopo l’urto con quello che sin dal primo momento si è sospettato fosse un iceberg è stato lanciato alle 6,24 (ora italiana).

Leave a Reply