Home / Notizie / Kabul, il kamikaze voleva colpire la popolazione civile

Kabul, il kamikaze voleva colpire la popolazione civile

KABUL – Il kamikaze che ha ucciso il maresciallo Daniele Paladini considerato l’alto numero di feriti e vittime civili e per le modalità in cui si è diretto lo stesso attentatore aveva la volontà di colpire la popolazione civile e non il contingente italiano. Lo sostiene Eros Correa portavoce del contingente italiano a Kabul. I tre militari rimasti feriti non corrono alcun pericolo e sono sotto controllo medico. Ancora non si sa quando faranno rientro in Italia.

Leave a Reply