Home / Notizie / Calendario 2008: sexy o altro?

Calendario 2008: sexy o altro?

Si avvicina dicembre e comincia la sfida dei calendari. Come potrete notare Soverato News ha promosso un sondaggio per verificare qual è il calendario che piace di più. Il trend del sondaggio (teniamo a precisare che si tratta di una rilevazione che non ha valore scientifico in quanto si basa su dati che non hanno tale carattere) sembra indicare una netta prevalenza per un calendario in cui protagoniste sono donne sexy. Probabilmente i click arrivano dagli uomini ma non bisogna dimenticare che internet e in genere gli altri mezzi di comunicazione investono molto sui calendari con graziose pin up in primo piano. Certo, allo staff di Soverato News sarebbe piaciuto farvi leggere un articolo che fa riferimento a calendari con protagonisti splendidi paesaggi o un quadro di un grande artista. Ma la preferenza del sondaggio va al sexy e quindi, anche se le rilevazioni non si sono ancora chiuse (fra una settimana circa le stopperemo), sarebbe stata una forzatura parlare, ad es. di paesaggi. Del resto già a partire dell’autunno cominciano sui media le anticipazioni sui calendari sexy e la rivista che si riesce a garantire la presenza più bella o quella che fa più tendenza sa  già che il successo in termini di copie vendute quando abbinerà  il giornale al calendario è garantito. Così il pubblico in forza di tanta propaganda finisce con l’abituarsi a questi calendari piuttosto che ad altri. E non fa  meraviglia se sul Corriere della Sera on-line è in rete da diverso tempo un’intera pagina con tanto di link dove cliccare per ammirare le bellezze dei prossimi calendari. In alcuni casi si tratta di anticipazioni non ufficiali. Fra le altre troviamo Debora Salvalaggio, Melita Toniolo, Keeley Hazell, Brigitta Kocsis, Jennipher Rodriguez e Katrina Vitrova. Il link del Corriere è

www.corriere.it/Spettacoli/2007/Calendari/

Leave a Reply