Home / Notizie / Corea, nave petroliera. Disastro ambientale

Corea, nave petroliera. Disastro ambientale

TAEAN – Avevamo riferito del disastroso incidente verificatosi al largo della costa della Corea del Sud che la Hebei Spirit, una nave petroliera battente bandiera di Hong Kong schiantatasi contro una chiatta aveva provocato con  la fuoriscita di migliaia di tonnellate di greggio dalle stive e riversatesi in mare. Le operazioni anti-inquinamento sono subito partite e sono state impiegate circa 6.000 persone. Per quanto ancora si tenta di porre più rimedi possibili per attenuare il disastro ambientale c’è da rilevare che la marea nera, dalle prime notizie che arrivano, ha già devastato più di 15 chilometri di costa. Nella regione di Taea i comunicati che arrivano riportano che è stato dichiarato lo stato di catastrofe naturale. Si continua ancora comunque, a lavorare nel tentativo di  fermare l’estendersi della macchia di greggio che è formata da oltre 10.500 tonnellate di petrolio liberate dalla petroliera dopo l’impatto con la gru di una chiatta.  Un odore insopportabile del liquido nero e spiagge da sogno ricoperte di catrame insieme agli uccelli sono una triste realtà delle zone colpite in queste ore.

Leave a Reply