Home / Locale / Calabria / Soriero – Proposte sul federalismo fiscale

Soriero – Proposte sul federalismo fiscale

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

DICHIARAZIONE ON. SORIERO, Consigliere d’Amministrazione  SVIMEZ:

“DOMANI (18 dicembre 2007, ndr) A CATANZARO PROPOSTE INNOVATIVE SUL FEDERALISMO FISCALE ”

“Con la presentazione alle parti sociali della convenzione firmata dalla SVIMEZ e dalla Regione Calabria, che si terrà domani a Catanzaro, si offre un contributo importante al confronto su una nuova  politica economica meridionalista. L’esempio della Regione Calabria può diventare un  riferimento per l’intero Mezzogiorno”. Dichiara l’onorevole Giuseppe Soriero, consigliere della SVIMEZ, sottolineando il rilievo della conferenza: “La Calabria nello sviluppo nazionale – La collaborazione tra la Regione e la SVIMEZ”.
“La convenzione firmata tra le parti lo scorso 14 novembre, continua Soriero, prevede la realizzazione di studi sul sistema economico regionale, a supporto dell’attività di governo. Nello specifico l’iniziativa interessa un territorio ben definito, ma il messaggio che lancia è nazionale, in quanto richiama la necessità per le classi dirigenti meridionali di intensificare il dialogo tra politica e competenze, tra istituzioni e centri di ricerca. “Conoscere di più per decidere meglio”: è l’obiettivo ambizioso per tenere testa alle sfide competitive dei mercati globali. In questo senso la nostra Regione ha già assunto nel dibattito nazionale il ruolo di apripista per l’intero Mezzogiorno, come dimostra la leadership portata avanti sul tema del federalismo fiscale”. Ed infatti, sia in sede politica che istituzionale, la Regione Calabria è all’avanguardia nel sollecitare  proposte di federalismo fiscale che rispettino l’uguaglianza di tutti i cittadini garantita della Costituzione.
L’incontro di martedì è rivolto principalmente ai rappresentanti delle forze economiche, sociali e culturali regionali (sindacati, confederazioni imprenditoriali, Università, centri di ricerca, ABI, Banca d’Italia, ecc).
“La convenzione triennale stipulata tra la SVIMEZ e la Regione Calabria è un segnale molto positivo nell’approccio alla programmazione dello sviluppo, che spero possa stimolare un rinnovato impegno comune di tutte le forze sociali, economiche e scientifiche. Intendiamo collaborare assieme a una nuova fase di rilancio del territorio calabrese, evidentemente strategico come piattaforma logistica del Mezzogiorno nel Mediterraneo”. In base alla convenzione, la SVIMEZ realizzerà nei prossimi anni una serie di studi e iniziative a supporto della programmazione dello sviluppo nell’attività di governo, nel quadro di un disegno che vuole investire l’intero Mezzogiorno. Sosterrà, inoltre, l’Amministrazione regionale nelle attività di stesura DPEFR e di altri documenti programmatici, redigerà un “Rapporto annuale sullo stato di economia e della società calabrese”, che esamini sia gli aspetti congiunturali che quelli strutturali, con appositi approfondimenti tematici. Lavoriamo per accrescere la capacità di osservazione, lettura, analisi ed interpretazione della realtà economica e sociale regionale sfruttando quanto di meglio offre già il mondo della conoscenza e della elaborazione scientifica sia a livello nazionale che attraverso la collaborazione preziosa con le strutture universitarie e di ricerca calabresi. Nel corso dell’iniziativa saranno diffuse elaborazioni della SVIMEZ sulla struttura economica della Regione, sul federalismo fiscale, sul mercato del lavoro, in particolare dei giovani e sulla logistica e portualità, come esempi delle tematiche che potranno essere approfondite nell’ambito dell’attività di collaborazione tra la Regione Calabria e l’Associazione SVIMEZ.

On. Giuseppe Soriero – Consigliere d’Amministrazione SVIMEZ

Leave a Reply