Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, Satriano e Montepaone: professionisti in politica?

Soverato, Satriano e Montepaone: professionisti in politica?

Qual è la percentuale di laureati che siedono nei banchi dei consiglio comunali di Soverato, Satriano e Montepaone? Il Quotidiano della Calabria è andato a fare le pulci alle assisi dei tre comuni. Di seguito l’articolo a firma di Fabio Guarna

Lente di ingrandimento sui Consigli di Soverato, Satriano e Montepaone
PROFESSIONISTI IN POLITICA?
Le percentuali dei laureati oscillano tra 57  e 41

SOVERATO – Spesso si ha occhio per il partito di provenienza quando si osservano i consiglieri comunali e ciò è abbastanza naturale perché dal punto di vista politico è importante capire gli orientamenti dei civici consessi. Così è abbastanza noto che a Satriano la maggioranza è collocata a sinistra, che c’è una buona presenza di esponenti del partito democratico e di indipendenti etc. mentre invece a Soverato la destra è al governo della città con numerosi consiglieri del partito di Berlusconi, dell’Udc e di An etc. Basta fare un nome e subito si trova la risposta. Da dove proviene x, ad esempio, ed ecco che si dirà: da An, dai Ds, è indipendente etc.. Poco si sa invece – e probabilmente perché questo sembrerebbe non contare molto – dei titoli di studio dei consiglieri. Siamo andati a fare, per così dire, le pulci a tre consigli comunali: Soverato, Satriano e Montepaone per conoscere la percentuale dei laureati che siedono fra i banchi dell’assise cittadina. Un valido aiuto ce lo ha offerto la rete delle reti: internet. Infatti il sito www.comuni-italiani.it (utilizzato come fonte) riporta molte notizie dei comuni d’Italia  fra cui anche l’anagrafica dei consiglieri, nella quale viene indicato il titolo di studio di ognuno. Estrapolando i dati dei personaggi pubblici che amministrano i Comuni di Soverato, Satriano e Montepaone si scopre così che nella città del cavalluccio i laureati sono 12 su un consiglio che conta 21 persone pari ad una percentuale del 57,14%, a Montepaone la percentuale dei laureati rispetto a Soverato sale e si attesta sul 64,70% a fronte di un consiglio comunale che conta 17 unità mentre a Satriano i laureati sono il 41,17% su 17 componenti del civico consesso. Cambia qualcosa? Naturalmente c’è da pensare che nelle assisi dove la percentuale dei laureati è più alta, le questioni tecniche che sono oggetto di dibattiti consiliari presentano per alcuni consiglieri argomenti ben conosciuti su cui poter esprimere considerazioni che, a volte, travalicano l’ambito strettamente politico: si pensi ad ingegneri ed avvocati. Ed infatti, si assiste spesso, a veri e propri contradditori che piuttosto di instaurarsi fra parti politiche finiscono con il coinvolgere consiglieri e uomini della burocrazia chiamati in causa questi ultimi per chiarimenti tecnici.

Fabio Guarna (Il Quotidiano della Calabria)

Leave a Reply