Home / Notizie / Benazir Bhutto uccisa in un attentato

Benazir Bhutto uccisa in un attentato

PAKISTAN – Benazir Bhutto, leader dell’opposizione in Pakistan è stata uccisa oggi in un attentato a Rawalpindi. Subito soccorsa la Bhutto non è riuscita a farcela ed è morta in ospedale. Pesante il bilancio dell’attentato: si contano più di 30 morti e tra di essi non si esclude possano esserci altri rappresentanti del partito del popolo pakistano (ppp). Ancora dal Pakistan arrivano notizie confuse e poco si è riusciti a ricostruire sulla dinamica del drammatico attentato. Bhutto aveva 54 anni. “È stata martirizzata” è stato il primo commento di un esponente del suo partito. L’ex Premier, secondo le prime notizie, stava tenendo un comizio pre-elettorale. Di seguito un video dei momenti successivi all’attentato:

Leave a Reply