Home / Notizie / Benazir Bhutto, Al Quaid rivendica l'assassinio. Oggi i funerali. Elezioni confermate.

Benazir Bhutto, Al Quaid rivendica l'assassinio. Oggi i funerali. Elezioni confermate.

PAKISTAN – Con una telefonata al giornale Asia News, si apprende dalle agenzie di tutto il mondo, Al Quaida ha rivendicato l’assassinio di Benazir Bhutto, la leader dell’opposizione pachistana i cui funerali si terranno oggi a Larkana. Intanto in tutto il paese asiatico, l’unico ad essere dotato di bomba nucleare sono scoppiati disordini. Sharif l’altro esponente dell’opposizione in Pachistan ha dichiarato di avere intenzione di boicottare le elezioni del parlamento previste per l’8 gennaio che però sono state confermate da Mohammadmian Soomro, primo ministro pachistano pro tempore. In queste ore stanno arrivando le condanne all’attentato di diversi paesi del mondo. Il consiglio di sicurezza dell’Onu ha condannato nei termini più forti possibili quanto accaduto, facendo appello alla calma in queste ore di caos; il presidente americano Bush ha parlato di gesto codardo mentre quello russo Vladimir Putin lo ha definito un atto di terrorismo barbarico; l’Iran ha condannato l’attentato e attraverso il portavoce del Ministero degli Esteri di Teheran Mohamad Ali Hosseini ha auspicato che i responsabili vengano assicurati alla giustizia. Per Karzai presidente dell’Afghanistan si tratta di un atto di estrema brutalità commesso dai nemici del Pachistan.

Leave a Reply