Home / Notizie / Benazir Bhutto, Al Qaeda nega le accuse del governo di Islamabad

Benazir Bhutto, Al Qaeda nega le accuse del governo di Islamabad

Nessun coinvolgimento da parte di Al Qaeda nell’assassinio di Benazir Bhutto, leader dell’opposizione Pakistana. Il delitto non sarebbe stato architettato da Baitullah Mehsud. Lo si apprende dalle agenzie stampa di tutto il mondo che riportano le affermazioni di Maulvi Omar, portavoce di Mehsud. Maulvi avrebbe dichiarato in una conversazione telefonica proveniente da una località sconosciuta: “il popolo tribale ha i suoi costumi, noi non attacchiamo le donne”. Dichiarazioni che smentiscono il governo pakistano che aveva attribuito apertamente al leader taleban la responsabilità della morte di Benazir.

Leave a Reply