Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, l'amministrazione emette comunicati sulle opere pubbliche. Ma sul difensore civico tutto tace

Soverato, l'amministrazione emette comunicati sulle opere pubbliche. Ma sul difensore civico tutto tace

SOVERATO – La realizzazione di un’opera pubblica rappresenta per i cittadini un’occasione concreta per giudicare l’impegno di un’amministrazione comunale. Non deve meravigliare se chi governa si affanna non solo a completare le opere programmate ma anche a evidenziare attraverso comunicati quanto fatto. È il caso del Comune di Soverato che ha pubblicato sul suo sito una nota che riportiamo più avanti sulla costruzione dell’acquario comunale. Ci sono servizi però di cui il cittadino non ha immediata percezione ma che invece nel futuro, se ben gestiti, possono avere un ritorno di immagine positiva molto alta per chi li attiva. Ci riferiamo al difensore civico. Il Sindaco di Soverato in consiglio comunale ha manifestato la volontà di istituirlo. Perchè allora non redigere un comunicato in cui si annuncia che il presidente del consiglio comunale di Soverato  ha promosso e avviato una serie di incontri fra i gruppi consiliari per concordare le modalità di nomina del difensore civico di Soverato? Per adesso vi riportiamo il comunicato sull’acquario. Per il difensore civico, attendiamo …. COMUNICATO ACQUARIO L’amministrazione comunale di Soverato si appresta a completare l’ennesima opera pubblica. Sono iniziati, infatti, i lavori di completamente dell’acquario comunale che servirà soprattutto per candidarsi a meta di tanti visitatori e turisti che vorranno vedere il tanto famoso cavalluccio marino, ormai, quasi, in via di estinzione. Oltre alla grande utilità, l’opera permetterà di conoscere lo stato di salute delle acque marine, grazie all’accordo con l’Università Magna Grecia di Catanzaro, di fatto verrà aperto nel sottosuolo dell’acquario un laboratorio biotecnologico marino che sarà in grado di dare notizie in tempo reale sullo stato di salute delle acque marine. Tutta l’area verrà prontamente riqualificata, un’altra grande novità sarà la strada di collegamento su Via della stazione che darà la possibilità di raggiungere subito la struttura e di raggiungere subito anche la struttura dell’Istituto professionale per i Servizi alberghieri che è ubicato accanto al nuovo acquario comunale. Un progetto sicuramente importante per la città di Soverato che può attirare nella perla dello ionio centinaia di turisti e gite scolastiche per visitare l’ippocampo, animale super protetto, in via di estinzione.

Leave a Reply