Home / Notizie / Freddo record a gennaio 2008

Freddo record a gennaio 2008

Secondo i dati che arrivano da Nasa e Ncdc (national climatic data center degli States) il mese di gennaio 2008 risulta quello più freddo dell’ultimo ventennio nell’ìndice terre/oceani. Si tratta di una delle più intense ondate di freddo degli ultimi decenni che ha investito Cina e Mongolia. Si sono registrati inoltre nevicate straordinarie che hanno cadenze secolari a Bagdad e in Pakistan mentre nello Yukon canadese le temperature si sono stabilizzate sotto i 50 gradi centigradi.

Lascia un commento