Home / Notizie / Uragano Emma: si contano le vittime

Uragano Emma: si contano le vittime

Si cominciano a contare le vittime della terribile tempesta Emma che ha colpito in questi giorni l’Europa, prevalentemente il centro nord del continente. Sino a questo momento le vittime sono 13 con diversi feriti e danni per milioni di euro. La forza del vento nelle ultime ore sta gradualmente diminuendo d’intensità (è arrivata a raggiungere i 200 Km orari). Fortemente colpita la Germania, l’Austria, la Polonia e la Repubblica Ceca. Emma ha attraversato i Paesi bassi, la parte orientale della Francia, la Romania e l’Ungheria. Alla Svizzera, Emma al suo passaggio ha fatto pagare un pesante tributo anche se rispetto agli altri paesi il bilancio in termini di danni è stato più ridotto. Nella Svizzera tedesca sono stati segnalati cadute di alberi e tegole. Di seguito un video dell’uragano Emma sulle montagne Tedesche tra Monaco ed il confine con l’Austria:

Leave a Reply