Home / Notizie / Squalo assassino in Messico

Squalo assassino in Messico

Ancora una vittima degli squali. Un 24enne, residente a San Francisco mentre faceva surf in prossimità della spiaggia di Troncones (zona oceanica frequentata da molti surfisti)  nel Messico è stato attaccato da uno squalo ed è morto a causa delle larghe ferite prodotte dal pesce assassino che lo hanno dissanguato. Il fatto è avvenuto qualche giorno fa ma solo ora è stato reso noto dalle autorità e quindi è rimbalzato sugli organi di informazione di tutto il mondo a partire da quelle on-line. Il fatto avviene a poca distanza da un  episodio simile che è costata la vita qualche giorno fa ad un 66enne sulle coste californiane.

Leave a Reply