Home / Mondo / Earl Wesley Berry, eseguita la pena capitale

Earl Wesley Berry, eseguita la pena capitale

USA – È stata eseguita la pena capitale di Earl Wesley Berry, condannato per avere rapito una donna nel 1987 all’uscita di chiesa e averla picchiata fino ad ucciderla. L’esecuzione della condanna a morte è avvenuta nel carcere di Parchman in Mississipi. È la seconda esecuzione per iniezione letale negli Stati Uniti dopo la decisione della Corte Suprema che ha interrotto la moratoria durata sette mesi. Prima di Berry era finito dal boia in Georgia il 53enne William Lynd.   

Leave a Reply