Home / Notizie / Terremoto Napoli, la scossa è partita da molto in basso

Terremoto Napoli, la scossa è partita da molto in basso

Un terremoto si è verificato nel distretto sismico di Piane del Sele nel pomeriggio di ieri alle 19:22. Secondo l’Usgs il sisma ha avuto una intensità pari a magnitudo 4.4. L’epicentro è stato localizzato a 55 Km circa a sud est di Napoli e 120 Km da Bari. Molto alta la profondità dell’evento sismico che è stata calcolata pari a circa 309 Km. Dalle notizie che circolano non sembra che il sisma sia stato avvertito dalla popolazione, probabilmente per l’estrema profondità da cui si è sprigionata la forza tellurica. Fra i comuni compresi nell’arco di 10 Km dall’epicentro ve ne sono alcuni della provincia di Salerno, come si apprende dall’Ingv, ovvero Battipaglia e Bellizzi mentre compresi fra i 10 e i 20 Km vi sono Agropoli e Salerno. La stessa Ingv segnala che il terremoto ha avuto profondità superiore ai 300 Km e magnitudo 4.0.

Leave a Reply