Home / Mondo / Karl Chamberlain, pena di morte eseguita

Karl Chamberlain, pena di morte eseguita

USA – Torna anche in Texas dopo alcuni mesi di moratoria non ufficiale ad essere eseguita la pena capitale, in virtù della sentenza della Corte Suprema Federale che ha dichiarato costituzionalmente legittima l’iniezione letale. In Texas, nel penitenziario  di Huntsville il boia ha iniettato la dose letale provocando la morte a Karl Chamberlain di 37 anni, condannato nel 1997 per avere violentato e ucciso una vicina di casa. Si tratta dell’esecuzione n. 406 dal 1976 ad oggi negli Stati Uniti da quanto la Corte Suprema reintrodusse la pena di morte negli States. Dopo la fine della moratoria non ufficiale, il primo stato ad eseguire la pena capitale è stato quello della Georgia. Su internet abbiamo trovato un sito che si è interessato di Karl Chamberlain: http://lifeforkarl.net/ 

Lascia un commento