Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, grave carenza idrica. Mancini scrive alla Sorical

Soverato, grave carenza idrica. Mancini scrive alla Sorical

Il sindaco di Soverato Raffaele Mancini ha scritto una lettera alla Sorical Spa in cui segnala una grave carenza idrica nella cittadina jonica che si protrae da diverso tempo. Mancini chiede che venga ripristinato al più presto la normale portata dell’acqua al fine di evitare situazioni di pubblico disagio. La lettera con data 23 giugno avente ad oggetto “grave carenza idrica” è stata pubblicata sul sito dell’amministrazione comunale, ed è stata inviata per conoscenza al Prefetto di Catanzaro. In essa si legge: “Con la presente si comunica che la città di Soverato ha una grave carenza idrica, che ormai persiste da circa un mese e si verifica maggiormente  nelle ore pomeridiane nella parte alta della città, per deficitaria erogazione. Tale carenza – prosegue la lettera firmata dal primo cittadino di Soverato – sta causando una situazione di disagio per l’intera utenza. Nei giorni scorsi sono già state inviate due richieste d’intervento a mezzo fax, ma a tutt’oggi non abbiamo, con nostro rammarico, riscontrato nessun miglioramento. Vedendoci impossibilitati a risolvere il problema e considerato che non dipende dalle condutture idriche di nostra competenza si chiede il ripristino URGENTE della NORMALE portata dell’acqua al fine di evitare ulteriori e gravi situazioni di pubblico disagio, nonché il favorimento di evasione del canone dell’acqua per come già annunciato da manifestanti”.

Check Also

Romolo Cappuccino in una foto di qualche anno fa (foto concessa per la pubblicazione da Gianni Romano - preserreedintorni.it)

Romolo Cappuccino: i funerali domenica a Soverato

SOVERATO – Alle ore 15,00 di domenica 13 novembre 2016 presso la Chiesa della Parrocchia …

Leave a Reply

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. +INFO

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close