Home / Locale / Calabria / Soverato / Soverato, iPhone 3G nessuna fila. Non è stato così per l'arrivo di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore

Soverato, iPhone 3G nessuna fila. Non è stato così per l'arrivo di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore

A Soverato gente in fila per l’arrivo dell’Iphone 3G non si è vista. Nè per comprare il nuovo prodotto multimediale dell’Apple, che a dire il vero, non è arrivato in città (abbiamo chiesto in 4 punti vendita) ma è solo prenotabile, nè per prenotarlo. Dunque, il successo del “melafonino” a livello mondiale che in alcuni casi ha fatto impiantare tenda ad alcuni fedelissimi davanti ad uno shop di Tokyo per essere i primi ad acquistarlo, nella cittadina jonica non sembra avere registrato un boom di richieste. Probabilmente secondo alcuni addetti alla vendita, a causa del prezzo non alla portata di tutti (dai 500 a 600 a seconda del modello), mentre per altri il motivo è da ricondurre all’impossibilità per il potenziale acquirente di vedere l’iPhone 3G in vetrina e quindi provarlo. Una risposta quindi si saprà nei prossimi giorni, quando l’iPhone “sbarcherà” in città e non sarà solo prenotabile. In ogni modo è facile pensare che in spiaggia uno dei tormentoni estivi a Soverato per la stagione 2008 potrebbe essere quello di chiacchierare dell’iPhone 3G. Un modo per attaccare bottone con la vicina o vicino d’ombrellone. Per il momento, comunque,ribadiamo, di persone in  fila a Soverato per l’arrivo dell’iPhone ancora non si sono viste. Se ce ne saranno si vedrà in seguito. Di gente in coda sino a questo momento a Soverato si è solo vista per lo sbarco dal “Force Blue” ancorato al largo della costa soveratese, di Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore. Ma in quell’occasione lo spettacolo era gratuito.

Lascia un commento