Home / Mondo / Uragano Dolly: adesso è una tempesta tropicale ma potrebbe rafforzarsi

Uragano Dolly: adesso è una tempesta tropicale ma potrebbe rafforzarsi

La tempesta tropicale Dolly continua a muoversi nell’atlantico e potrebbe dirigersi dispiegando i suoi effetti verso le coste del Texas fino a Port O’Connor.  Al momento Dolly che nelle prossime 36 ore, secondo una tabella pubblicata dal centro nazionale uragani di Miami, potrebbe diventare un uragano al 56%,  si trova a 680 Km a est-sudest dalle coste di Lower Rio Grande Valley del sud texas e a nordest del Messico. La tempesta si muove a 30 Km/h verso ovest nordovest e la forza dei venti è di 85 Km/h. Da forti piogge potrebbe essere toccata anche la penisola dello Yucatan. La situazione è costantemente monitorata dall’ Hurricane Center of Miami che dirama pubblicamente un bollettino aggiornato. Intanto nell’atlantico continua ad essere in corso la tempesta tropicale Cristobal mentre nel pacifico orientale Fausto, da uragano  è stato declassato a tempesta tropicale e si è aggiunta la tempesta tropicale Genevieve attualmente a circa 600 Km da Manzanico (Messico) e 440 Km da Acapulco.

Leave a Reply