Home / Mondo / Somalia: liberati Iolanda Occhipinti e Giuliano Paganini

Somalia: liberati Iolanda Occhipinti e Giuliano Paganini

Erano stati rapiti più di due mesi fa in Somalia ad Awdhegle ed ora secondo quanto si apprende dalla agenzie e su internet sono stati liberati. Si tratta di due cooperanti italiani: Iolanda Occhipinti e l’agronomo Giuliano Paganini dell’ong Cooperazione Italiana Nord Sud. Subito dopo il rapimento erano state impartite istruzioni da parte del Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini alla Farnesina “in relazione alla vicenda – era scritto in un comunicato di maggio scorso –  dei due connazionali rapiti in Somalia, in ragione della delicatezza delle circostanze e della necessaria discrezione da mantenere in questi casi, di osservare al riguardo il più stretto riserbo, sottolineando che si tratta di una condotta indispensabile per non  intralciare l’ azione tesa ad assicurare l’ incolumità degli ostaggi e la positiva conclusione del caso”. Oggi l’epilogo della vicenda con la liberazione dei due connazionali

Leave a Reply