Home / Mondo / New York: aereo precipita fiume Hudson

New York: aereo precipita fiume Hudson

Per fortuna le ultime notizie attestano che sono tutti salvi, ma non c’è dubbio che i passeggeri e l’equipaggio del volo 1549 della US Airlines appena partito da New York per dirigersi verso Charlotte nel nord della Carolina si è trovato ad essere investito da uno stormo di uccelli, se la sono vista veramente brutta. L’aereo con 151 persone a bordo (5 dell’equipaggio e 146 passeggeri) infatti ha subìto a causa dello “scontro” con gli ucceli una avaria al motore che ha costretto i piloti, impossibilitati a far rientro nell’aeroporto di New York, ad un atterraggio (meglio dire ammaraggio) di emergenza sulle acque molto fredde del fiume Hudson. Il fatto è avvenuto alle 3.25 mentre in Italia erano e 21.25 del 15-1-09. Le persone rimaste nell’aereo a metà acqua sono stato subito soccorse da numerose imbarcazioni e sommozzattori e, secondo le ultime notizie, sono state tratte tutte in salvo. Sul sito IReport le immagini dal fiume Hudson con le varie fasi del soccorso al aereo precipitato.

Leave a Reply