Home / Notizie / Google Earth Ocean per inabissarsi nei fondali marini

Google Earth Ocean per inabissarsi nei fondali marini

Grazie a Mr G e allo splendido mondo di Google Earth sarà possibile esplorare i fondali dell’oceano. È pronta infatti la nuova versione di Google Earth attraverso la quale è stata inserita la funzione Ocean che consente di sprofondarsi negli abissi e osservare in 3 dimensioni i fondali oceanici. Si tratta di un mondo 3D che si avvale di immagini elaborate da scienziati e fornite da organizzazioni esperti. Si potrà “visitare” la Barriera Corallina, osservare i movimenti degli abitanti dell’oceano a cominiciare dalle balene, etc. Insomma uno splendido viaggio virtuale negli abissi con la possibilità anche di vedere immagini risalenti a indietro nel tempo per capire i cambiamenti del nostro pianeta dove gran parte dei diossido di carbonio che finisce nell’atmosfera successivamente si riversa negli oceani. Di seguito un video in inglese che spiega come funziona:

La versione più recente di Google Earth in Italiano.

Leave a Reply