Home / Notizie / Terremoto Aquila: dopo le prime due scosse, c'è sciame sismico

Terremoto Aquila: dopo le prime due scosse, c'è sciame sismico

Terremoto di magnitudo 4.0 e profondità 10,6 Km si è verificato nel distretto sismico aquilano in Abruzzo. Lo si apprende da un bollettino dell’Istituto nazionale di geofisica in cui si segnala che l’evento sismico è stato registrato alle ore 03:38 pm con epicentro localizzato entro i 10 Km fra i comuni di L’Aquila, Lucoli e Tornimparte. Poco dopo pressapoco negli stessi luoghi si è verificato un altro sisma di magnitudo 3.5 e quindi un’altra serie di piccoli terremoti
riconducibili al cd fenomeno denominato sciame sismico.

Leave a Reply