Home / Sport / Ciclismo / Giro d'Italia 2009 / Giro d'Italia 2009: ottava tappa a Siutsou. Brutta caduta per Horrillo

Giro d'Italia 2009: ottava tappa a Siutsou. Brutta caduta per Horrillo

Sulla parte più alta del podio dell’ottava tappa del Giro d’Italia 2009 da Morbegno a Bergamo di 209 Km è salito il 26enne Bielorusso,  Konstantsin Siutsou che si è garantito il traguardo per distacco, seguito dal norvegese Boasson Hagen Edval, vincitore della tappa di ieri, mentre al terzo posto si è piazzata la maglia rosa Danilo Di Luca, che indosserà anche per la tappa n. 9 di domani 17-5,  Milano (percorso cittadino di 155 km). Per la cronaca, un brutto incidente ha segnato questa ottava tappa che registra una bruttissima caduta dello spagnolo Pedro Horrillo lungo la discesca del Culmine di San Pietro che gli è costata un volo di circa settanta metri. Immediato il trasferimento all’ospedale di Bergamo. Secondo le prime notizie il ciclista spagnolo versa in gravi condizioni ma non  sarebbe in pericolo di vita.

Leave a Reply